La storia del Gruppo Sto

08998_2

Le principali tappe nella storia di Sto

La storia di Sto ha radici profonde nella storia. Sto è una azienda lungimirante che ha sempre tenuto presente le proprie origini, nel mettere a punto ogni stategia. Poiché non si può programmare il futuro senza conoscere il passato.

Cronaca 1936

1936

Wilhelm Stotmeister rileva l’azienda Zement und Kalkwerks a Weizen.

1955
Acquisizione della licenza per intonaci in resina sintetica e avvio della produzione a Weizen.

1961
Apertura della prima filiale a Markgröninge.

Stretta collaborazione con i partner di mercato

1962

Anno di nascita del marchio Sto: fondazione della Stotmeister & Co. Farben und Baustoff KG

1966
Lancio sul mercato del primo sistema di protezione termica di Sto.

Cronaca Sto AG

1970

Inizio del commercio di esportazione

1972
Prima filiale in Svizzera

1979
Fondazione della filiale negli USA

Cronaca della Sto AG

1988

Trasformazione della Stotmeister GmbH nella Sto AG ed introduzione di tutte le filiali nella AG (S.p.A)

1992
Ingresso in borsa della Sto AG

1996
Fondazione della StoCretec GmbH

01335_2_tif

1997

Ultimazione del nuovo edificio delle comunicazioni

1999
Certificazione secondo DIN EN ISO 14001 della sede di Stühlingen

Cronaca della Sto AG

2000

Fondazione della prima filiale in Asia

2002
Fusione di Sto e ispo

Südwest Lacke + Farben GmbH & Co. KG

2003

Completamento del nuovo impianto di produzione a Weizen

2005

Costituzione della filiale italiana “Sto Italia Srl” a Empoli (Firenze).
StoVerotec acquista la cava di pietra naturale Hemm.Stone GmbH

2006
Apertura del centro visitatori "Info-Fabrik“ di 800 mq nella sede di Weizen

Cronaca della Sto AG

2008

Costruzione di nuove sedi di produzione  in USA e Austria

Cronaca della Sto AG

2010

Ingresso del Gruppo Sto nel settore della produzione di materiali isolanti presso la sede di Lauingen.


2011

Record di fatturato: il fatturato totale del Gruppo Sto supera il limite del miliardo per la prima volta nel 2011 con 1,1068 miliardi di euro

Sto MSKO

2012

Assegnazione del premio per il Centro Vendite Sto a Vienna, realizzato secondo lo standard della Casa Passiva, da parte dell’iniziativa per la tutela del clima del Ministero per l’Agricoltura, con conferimento della medaglia d’oro


2013

Cambio di ragione da Sto AG a Sto SE & Co. KGaA, una società in accomandita per azioni

Acquisto della cava di pietra naturale Neumeyer & Brigl ad Eichstätt. In questo modo il Gruppo Sto accoglie sotto il proprio tetto, accanto alla consociata di StoVerotec HemmStone, una seconda azienda attiva nel settore della pietra naturale

Apertura laboratorio di Londra

2014

Creazione della filiale brasiliana Sto Brazil


Apertura del “Laboratorio” di Londra come luogo di incontro, ispirazione, creatività per architetti


Riorganizzazione delle attività di vendita di StoVerotec a Lauingen e trasformazione in Verotec GmbH, un’azienda del Gruppo Sto


2015

Avvio della nuova produzione di materiale isolante di Innolation S.A.S ad Amilly, Francia


Le due aziende del settore della pietra naturale del Gruppo Sto, Neumeyer & Brigl e HemmStone, si fondono in VeroStone GmbH

Brochure aziendali

Dal sogno alla realtà
Cosa viene in mente quando pensiamo a Sto? Certamente, i secchi gialli: quindi, gli intonaci e le pitture e soprattutto i sistemi di isolamento termico per facciate, che da oltre 50 anni contribuiscono a migliorare il comfort abitativo e l‘efficienza energetica di edifici nuovi ed esistenti;con oltre 400 milioni di metri quadrati di superfici esterne di abitazioni, complessi residenziali, grattacieli, scuole, edifici commerciali e musei, realizzati in tutto il mondo.